4 febbraio – verso lo stretto e oltre

I cani sanno quando te ne devi andare, cercano le ultime carezze in una serena rassegnazione guardando di traverso ed evitando di incrociare lo sguardo.
Oggi China è così, mi cerca la mano e mi allunga le zampe sulle gambe, si aspetta qualcosa, ha visto i bagagli a terra e mi offre la sua espressione malinconica.

image

Ripercorro i luoghi. Il vigneto, il suo terreno bagnato da una pioggia leggera; la casa di famiglia dove osservo il giovane volto del padre di Giovanna, spesso nominato dalla sua bocca e dai suoi occhi. 《Bisogna che il genitore sappia fermarsi e farsi scavalcare dai figli》. Mi piace questa immagine nell’ambito dell’educazione familiare.
Si respira aria paterna e materna in casa Morganti, una armonia tra passato e presente in una dinamica evolutiva. Ci sono tempi senza fretta e gesti responsabili, un semplice fare, rigoroso ma pur semplice come quando Giovanna brucia dei dischetti di zolfo all’interno di alcune botti di rovere.
La guardo camminare accanto ai tini tronco conici capovoltoi che hanno più o meno la sua altezza. 《In cantina mi piace lavorare da sola per fare le cose con il mio ritmo》.

image

In alto sopra la porta che immette nella cantina c’è un telo decorato che proviene dal Mali. Chiedo a Giovanna cosa rappresenta. È il simbolo di maschile e femminile come lo ying e lo yang in Cina. Non poteva essere altro che questo ritorno alle forze materne e paterne che in così poco tempo ho percepito forte attorno a me.

image

E ora è venuto il momento dei saluti.
Giovanna mi accompagna alla stazione di Siena dove proseguo per Roma in attesa di raggiungere e superare il confine che ancora non ho superato.
Domattina il risveglio sarà una nuova emozione. Una nuova terra mai toccata. La Sicilia…Messina…tra Scilla e Cariddi.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...